18 Giugno 2019
[]

ACCADEMIA BORGOMANERO 1961 CENTRO TECNICO MILAN


news

Accademia: la zampata di Poi regala 3 punti alla vigilia del big match con il Verbania. Tutte giuste le decisione dell’arbitro.

24-02-2019 17:39 - News prima squadra
Nella foto Poi autore del gol vittoria
Partiamo dalle decisioni arbitrali, benché queste abbiano lasciato molte perplessità al pubblico sugli spalti ci preme sottolineare la correttezza delle decisioni di Moncalvo di Collegno. Proteste rossoblù per il fallo di Monzani che è costato il rigore del pareggio ospite. Il fallo è avvenuto in area di rigore. Giusta anche la decisione sul fallo di mani che ha portato al rigore per l’Accademia poi sbagliato di Poi. Il difensore interviene si con le mani dietro la schiena ma i gomiti ampliavano oltremisura il volume del corpo. Corretta anche la decisione che ha portato all’annullamento della rete annullata a Beretta che ha ribadito in rete la respinta di Mafezzoni sul rigore di Poi. L’arbitro ha sanzionato l’ingresso in area anticipato del Cobra e di conseguenza, come da regolamento, ha concesso punizione per gli ospiti.
Accademia, falcidiata dalle assenze e da giocatori non proprio in condizione, riesce ad ottenere tre punti importanti in vista della partitissima di domenica prossima a Verbania. A decidere la gara un bellissimo calcio di punizione di Poi che spiazza Mafezzoni a due minuti dal termine. Notizie positive per Ferrero anche da Beretta che ritorna alla rete dopo un lungo digiuno e da Silva Fernandes all’esordio da titolare in questa stagione.
Pesano le ammonizioni prese da Pici e da Cherchi diffidati. Con un centrocampo già carico di assenze Ferrero dovrà inventarsi qualcosa. C’è una settimana per recuperare le forze e affrontare al meglio la supersfida di domenica

ACCADEMIA BORGOMANERO 1961 – BORGOVERCELLI 2-1
Accademia Borgomanero 1961: Tornatora, Pici (26’ st Anderson), Ottina, Silva Fernandes, Salice, Moia, Poi (43’ st Giovagnoli), Cherchi, Beretta, De Bei (13’ st Monzani), Secci.
A disposizione: Piras, Cerutti, Francioli, Donzelli, Giordani.
All.: Ferrero
Borgovercelli: Mafezzoni, Miglietta, Berzero, Speranza (1’ st Baghdadi), Canino, Bertolone, Pavesi, Gallace, Petrillo, Trevisio (1’ st Sposito), Bertola (13’ st Rognone).
A disposizione: Silva, D’Aniello, Gnemmi, Fusaro, Gajon.
All.: Moretto
Arbitro: Moncalvo sez. di Collegno
Assistenti: Cusumano sez di Collegno e Cocomero sez di Nichelino
Marcatori: 10’ pt Beretta, 18’ st Rognone (rig.), 43’ st Poi
Note: tiepida giornata soleggiata, terreno in perfette condizioni, spettatori 100 circa. Angoli: 2, 3. Ammoniti: Cherchi, Pici, Poi, Moia dell’Accademia; Bertolone, Speranza del Borgovercelli. Recupero: pt 1, st 4.

Azioni salienti
Primo tempo
10’ GOL ACCADEMIA Splendida azione rossoblù, colpo di tacco di Poi a liberare Cherchi che splendidamente trova il fondo e mette in mezzo girata non riuscita di Secci, palla che danza all’altezza del dischetto del rigore, ci si avventa il Cobra Beretta che torna in gol
18’ OCCASIONE ACCADEMIA Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, palla fuori area per De Bei, gran botta ottima risposta dell’ex Mafezzoni
27’ OCCASIONE BORGOVERCELLI Scambio sulla destraGallace Pavesi con quest’ultimo che entra in area di rigore dalla destra, salta un difensore e tiro sul primo palo, tiro debole e facile preda di Tornatora

Secondo tempo
8’ OCCASIONE BORGOVERCELLI Veloce ripartenza sulla sinistra di Pavesi, palla in mezzo Cherchi sembra in anticipo ma non trova il controllo, la palla finisce sulla destra sui piedi di Gallace gran botta destinata sotto la traversa, Tornatora si supera e mette in angolo con un gran intervento
18’ RIGORE BORGOVERCELLI Intervento al limite dell’area di Monzani su Gallace, proteste rossoblù perché ritenevano che il fallo fosse avvenuto fuori area. Corretta la decisione dell’arbitro che ha assegnato il rigore, penalty trasformato poi da Rognone che spiazza Tornatora.
33’ RIGORE ACCADEMIA Cross dalla sinistra Berzero interviene con le mani dietro la schiena ma ampliando il volume del corpo, calcio di rigore, sul punto di battuta Poi, Mafezzoni intuisce e respinge, sulla ribattuta si avventa Beretta che ribadisce in rete, ma per l’arbitro il gol non è regolare per l’ingresso anzitempo di Beretta in area, come da regolamento viene assegnato un calcio di punizione per gli ospiti.
43’ GOL ACCADEMIA Calcio di punizione al limite dell’area sul centrodestra, sul punto di battuta Poi, Mafezzoni fa un passo dietro la barriera invece Poi batte sul suo palo e palla che si insacca sotto l’incrocio



Fonte: Ufficio stampa

Sponsor

[]
[]
[]

Campionati

classifica alla 30° giornata 05-05-2019
SQUADRA PT
Calcio Chieri76
La Biellese69
Borgosesia64
Sparta Novara56
Città di Baveno53
Accademia Borgomanero 196149
Casale46
Calcio Novese45
Alfieri Asti38
Acqui37
San Giacomo Chieri37
Città di Cossato34
SCA Asti33
Orizzonti United22
Arona15
FR Valdengo1
classifica alla 30° giornata 11-05-2019
SQUADRA PT
Calcio Chieri 195578
Casale71
Città di Baveno59
Derthona57
Borgosesia55
Sparta Novara53
Acqui48
La Biellese45
Alfieri Asti42
Calcio Novese37
Accademia Borgomanero 196134
Castellazzo B.da34
Accademia Verbania21
Gassinosanraffaele18
Borgovercelli18
Academy Novara6
classifica alla 30° giornata 12-05-2019
SQUADRA PT
Calcio Chieri76
Città di Cossato70
Accademia Borgomanero 196170
Sparta Novara63
Casale60
La Biellese56
Derthona54
Alfieri Asti51
Acqui41
Calcio Novese38
Città di Baveno30
Canelli25
Borgosesia20
Orizzonti United18
Arona 8
San Giacomo Chieri5

Campionati

sponsor

[]
[]

news

statistiche

totale visite
660217

sei il visitatore numero
85889

utenti online
0


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per tutte le informazioni relative alle Condizioni d'uso del Sito, Privacy GDPR, Condizioni di Vendita e utilizzo dei Cookies cliccate QUI
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio